E’ il caso di parlare di un plugin per WordPress che può rivelarsi davvero utile: P3, ovvero Plugin Performance Profiler.

Cominciamo dall’analizzare il problema: a volte il vostro sito realizzato con WP può rivelarsi estremamente pesante, con conseguente lentezza di caricamento delle pagine, e questo porta inevitabilmente l’utente ad allontanarsi da esso. Bene, sappiate che questo può essere dovuto ad uno (o più) plugin installati; è ovvio che una soluzione può essere quella di fare il meno possibile ricorso all’uso di plugin integrando le funzioni cercate direttamente nel codice del tema in uso, ma questa è un’operazione per utenti decisamente “smaliziati(io stesso, quando ho realizzato il tema di questo sito, sono partito con l’idea di usare al massimo 4-5 plugin indispensabili, ma è stato praticamente impossibile a meno di un lavoro colossale, che avrebbe richiesto mesi e mesi e poi senza nemmeno la certezza di riuscire), non certo per utenti “normali”, nei quali mi considero arruolato anch’io.. 😉

Ecco allora che ci viene in aiuto il plugin di cui parlavo prima, che semplicemente esamina il vostro sito alla ricera di quel (o quei) plugin che lo rallentano, presentando poi un rapporto dettagliato sul traffico generato e le conseguenti risposte del server che ospita il sito stesso. Basta semplicemente installarlo ed attivarlo, poi nella relativa pagina (nel menu Strumenti) andiamo su Start scan e alla fine (potrebbero volerci diversi minuti) su View results, ed ecco cosa avremo:

Un grazie a WPStyle per la segnalazione, ed ecco infine il link per il download diretto: http://wordpress.org/extend/plugins/p3-profiler/

Alla prossima..

Share
Molto scarsoScarsoSufficienteBuonoOttimo (Nessun voto)
Loading...

Licenza

Creative Commons License
RedBlue's Blog di RedBlue è rilasciato sotto licenza Creative Commons 2.5 Italia.

Badges

Cionfs'Forum CMS Check PageRank

Other

Se hai trovato utile questo blog, supportalo con una piccola donazione per l'hosting..


Locations of visitors to this page