Qualche tempo fa è nata LibreOffice, suite per ufficio open source dovuta alla Document Foundation, ovvero ad una serie di sviluppatori di OpenOffice “secessionisti” rispetto ad Oracle, attuale proprietaria di OpenOffice, avendo acquisito in passato Sun Microsystems (che a sua volta era il principale sponsor di OpenOffice)..

Tale “nuova” suite altro non è che proprio OpenOffice, con nome e marchio diversi per motivi di copyright. Tralascio i vari aspetti legali/etici della vicenda (la Document Foundation, dato il decennale impegno dei propri membri nel progetto OpenOffice, vorrebbe l’adesione di Oracle alla fondazione stessa, con annessa donazione del marchio originale, altrimenti proseguirà con questo nuovo brand), e vado a spiegare come installare questa suite in Ubuntu (ps. pare che LibreOffice, se sarà nel frattempo giunta alla release stabile, sarà presente di default nella prossima release di Ubuntu, la 11.04).

Per prima cosa occorre disinstallare OpenOffice:

sudo apt-get remove --purge openoffice*.*

Dovete poi scaricare LibreOffice, attualmente alla versione 3.3 RC2, da qui, ovviamente scegliendo la versione adatta al vostro sistema; dalla stessa pagina scaricate anche il language pack (che verrà proposto in automatico).

Decomprimete l’archivio che avete scaricato ed entrate nella directory debs, poi installate:

sudo dpkg -i *.deb

A questo punto entrate nella directory desktop-integration ed installate il pacchetto al suo interno con lo stesso comando appena visto.

A questo punto estraete anche i files del language pack scaricato in precedenza (a meno che non vi vada bene in inglese) e installate anche tutti i pacchetti appena ottenuti col solito comando visto sopra.

Non resta che installare il seguente pacchetto:

sudo apt-get install language-support-writing-it

A questo punto avete finito, sul vostro sistema ora avete la nuova suite LibreOffice..

PS. Ovviamente il procedimetno visto vale per qualsiasi distribuzione derivata da Debian.. 😉

Alla prossima..

Share
Molto scarsoScarsoSufficienteBuonoOttimo (Nessun voto)
Loading...

Licenza

Creative Commons License
RedBlue's Blog di RedBlue è rilasciato sotto licenza Creative Commons 2.5 Italia.

Badges

Cionfs'Forum CMS Check PageRank

Other

Se hai trovato utile questo blog, supportalo con una piccola donazione per l'hosting..


Locations of visitors to this page