Pino è il client per Twitter che preferisco (cfr. “Pino, un client Twitter su Karmic“)..

Purtroppo con l’introduzione da parte di Twitter della nuova autenticazione basata su OAuth ha smesso di funzionare (il vecchio metodo era il semplice HTTP). Sul sito ufficiale dicono che la prossima versione, la 0.3, sarà perfettamente compatibile con questo nuovo metodo, ma per il momento è possibile ricorrere ad un piccolo workaround per accedere a Twitter anche con la versione attuale (0.2.11)..

E’ molto semplice, basta andare su questo sito: http://www.supertweet.net/, e selezionare “Sign in with Twitter“, inserire nome utente e password, e nella schermata successiva cliccare su “Activate” ed inserire una password (non quella dell’account Twitter, un’altra password a vostra scelta), per poi cliccare su “Submit“..

A questo punto possiamo aprire Pino e modificare il nostro account (Preferenze -> Account -> Modifica) come segue:

  • l’username resta quello che usiamo su Twitter;
  • la password sarà quella creata prima su Supertweet.net (NON quella che avete per l’account su Twitter!!);
  • alla voce Servizio scegliamo other;
  • come Proxy API indichiamo http://api.supertweet.net/1/

Finito.. Ora magicamente Pino tornerà a funzionare!! 😉

In pratica usiamo l’applicazione come Proxy per aggirare il nuovo sistema di autenticazione (ci autentichiamo all’API che a sua volta si autentica su Twitter), questo ovviamente fino al rilascio della nuova versione di Pino, con la quale (speriamo) potremo tornare alla configurazione normale..

Alla prossima..

Share
Molto scarsoScarsoSufficienteBuonoOttimo (Nessun voto)
Loading...

Licenza

Creative Commons License
RedBlue's Blog di RedBlue è rilasciato sotto licenza Creative Commons 2.5 Italia.

Badges

Cionfs'Forum CMS Check PageRank

Other

Se hai trovato utile questo blog, supportalo con una piccola donazione per l'hosting..


Locations of visitors to this page