Come sapete, ho effettuato l’aggiornamento ad Android 4.3 sul mio Galaxy S3. Dopo un paio di settimane di utilizzo, posso dare un giudizio.

Giudizio negativo ovviamente, purtroppo basta fare una veloce ricerca in rete per scoprire che addirittura Samsung si è trovata costretta ad interrompere il roll-out di tale aggiornamento in seguito ai tantissimi problemi riscontrati; i più pesanti, a mio modo di vedere, sono il blocco (random, ma succede spesso durante la giornata) della lockscreen, e il consumo eccessivo della batteria.

Per quanto riguarda il primo problema, in rete ho letto che in molti casi si deve completamente spegnere e riaccendere il terminale per sbloccarlo, personalmente non riscontro tale gravità, si tratta piuttosto di forti rallentamenti in realtà, ma ciò non toglie che sia un problema certo non di poca entità (non è proprio comodo dover aspettare vari secondi per avere il telefono pronto, specie se magari si ha fretta). Per quanto riguarda il secondo problema, bè questo è quasi tragico: già la batteria dell’S3, come quella di molti altri smartphone moderni, arriva a fine giornata, ma con questo aggiornamento e un uso non eccessivo, non riesco ad arrivare a sera, anzi nemmeno al tardo pomeriggio. Decisamente non ci siamo. Per carità, ci sono anche diverse funzionalità interessanti, ma, almeno per quanto mi riguarda, questi due problemi surclassano ogni possibile pregio.

Dal canto suo, Samsung si è impegnata a risolvere quanto prima, per poi rilasciare Android 4.3 al mondo intero, e suppongo che una tale figuraccia farà lavorare i tecnici al doppio delle possibilità, ma nel frattempo penso che passerò al downgrade, giusto perchè non ho ancora voglia di rivolgermi ad una custom ROM.. 😉

Alla prossima..

Share
Molto scarsoScarsoSufficienteBuonoOttimo (Nessun voto)
Loading...

Licenza

Creative Commons License
RedBlue's Blog di RedBlue è rilasciato sotto licenza Creative Commons 2.5 Italia.

Badges

Cionfs'Forum CMS Check PageRank

Other

Se hai trovato utile questo blog, supportalo con una piccola donazione per l'hosting..


Locations of visitors to this page