Penso che tutti i lettori di questo blog (sperando con questa affermazione di non parlare da solo!!) abbiano perlomeno sentito parlare di Google Chrome, browser sviluppato appunto dall’arcinoto motore di ricerca.. Come quasi tutte le applicazioni sviluppate in quel di Mountain View, Chrome fa il suo dovere in maniera egregia, nella quasi totalità dei casi meglio degli altri, e non presenta particolari fronzoli, splendidi dal punto di vista estetico, ma spesso del tutto inutili.. Inoltre un punto di forza è rappresentato dalla compatibilità con le pagine web pressochè perfetta (basta eseguire un Acid3 Test per averne un’idea)..

Bene, la versione open source del codice di Chrome su Linux è Google Chromium (praticamente Chrome è basato sul codice di Chromium): il progetto è ancora in fase di forte sviluppo (giornaliero), per cui il browser risulta fortemente incompleto, ma il potenziale c’è tutto; per il momento, ad esempio, mancano i plugin (compreso Flash, quindi niente Youtube per citarne uno) e le funzioni di stampa..

Per chi volesse comunque provare già da ora quello che sarà Chromium, esiste un comodo PPA dal quale scaricare ed installare i pacchetti, basta aggiungere al file /etc/apt/sources.list le seguenti righe:

deb http://ppa.launchpad.net/chromium-daily/ppa/ubuntu jaunty main
deb-src http://ppa.launchpad.net/chromium-daily/ppa/ubuntu jaunty main

Share
Molto scarsoScarsoSufficienteBuonoOttimo (Nessun voto)
Loading...

Licenza

Creative Commons License
RedBlue's Blog di RedBlue è rilasciato sotto licenza Creative Commons 2.5 Italia.

Badges

Cionfs'Forum CMS Check PageRank

Other

Se hai trovato utile questo blog, supportalo con una piccola donazione per l'hosting..


Locations of visitors to this page