Realizzare un video in timelapse con Raspberry Pi e PiCamera è davvero semplice e alla portata di tutti. Supponendo di aver già installato ed attivato il modulo PiCamera, si procede con pochi semplici passi.

Il comando necessario per scattare una foto è il seguente:

raspistill -o nomefile.jpg

Dopo aver scattato, dovremmo essere in grado di visualizzare l’immagine nella directory nella quale abbiamo lanciato il comando. Se dovesse risultare capovolta (dipende da come è posizionato il modulo PiCamera), basterà modificare il comando precedente:

raspistill -hf -vf -o nomefile.jpg

A questo punto abbiamo già tutto il necessario per realizzare le nostre immagini.. Basterà creare un piccolo script che scatta una foto e la salva in una specifica directory (ad esempio potremmo creare una directory timelapse nella home dell’utente del nostro Raspberry Pi):

cd timelapse
sudo nano timelapse.sh

#!/bin/bash
DATE=$(date +"%d-%m-%Y_%H%M")
raspistill -hf -vf -o /home/nomeutente/$DATE.jps

Testiamo lo script con un semplice:

./timelapse.sh

E se tutto funziona, scheduliamolo in modo che scatti, ad esempio, una foto ogni 10 minuti:

sudo crontab -e

Ci verrà chiesto di scegliere un editor, io di solito scelgo nano. Poi alla fine del file visualizzato aggiungiamo:

*/10 * * * * sh /home/nomeutente/timelapse/timelapse.sh 2>&1

Chiudiamo l’editor salvando il file e, fin da subito, potremo iniziare a vedere le immagini che vengono create ogni 10 minuti nella directory che abbiamo indicato in precedenza.

Ovviamente possiamo variare a piacere l’intervallo di scatto delle foto, e altrettanto ovviamente occorre stare attenti alla capacità della SD che usiamo col nostro Raspberry Pi. Potrebbe essere utile tenere collegata una pendrive USB a riguardo.

Alla prossima con la realizzazione del nostro video..

Share
Molto scarsoScarsoSufficienteBuonoOttimo (Nessun voto)
Loading...

Licenza

Creative Commons License
RedBlue's Blog di RedBlue è rilasciato sotto licenza Creative Commons 2.5 Italia.

Badges

Cionfs'Forum CMS Check PageRank

Other

Se hai trovato utile questo blog, supportalo con una piccola donazione per l'hosting..


Locations of visitors to this page