Ladies and Gentlemen.. Vi informo che il sottoscritto ha compiuto il grande passo!!

Sono passato all’architettura a 64 bit.. Perchè?? Per sfruttare a pieno il processore del mio notebook, per sfruttare tutti i 4 GB di Ram installati, perchè col nuovo anno servono novità, o forse più semplicemente perchè era ora di farlo.. 😉

Per ora va tutto più che bene.. Vi terrò informati..

Share
Molto scarsoScarsoSufficienteBuonoOttimo (Nessun voto)
Loading...

5 commenti a RedBlue and Karmic Koala x64

    ah, non usavi la versione a 64 bit? allora alcune differenze che avevamo notato un po’ di tempo fa potrebbero essere dovuto a questo. io son partito direttamente con la 64.
    e pure io non ho grossi problemi, anche se alcune cose le devo ancora provare (es. il lightscribe).

    E già.. Sinceramente fino a poco tempo fa nemmeno sapevo che la causa del “4 GB di RAM installati, di cui 3 disponibili” fosse proprio il sistema operativo a 32 bit.. Ora ho avuto tempo e ho effettuato il passaggio.. Devo dire che non ho trovato un solo pacchetto che non abbia una versione amd64 finora.. 😉

    io uso ubby 64 bit da + di un anno proprio per usare tutta la ram ed anche perchè nei programmi di calcolo “puro” (vedi motori di scacchi) la differenza è sensibile; ricordo cmq che qualora vi sia un pacchetto per SO a 32 bit, lo si può convertire da terminale (sudo dpkg -i –force-architecture nomepacchetto) o con l’applicativo per BUC deb32to64

    prego! per completezza cmq, bisogna preventivamente installare da synaptic il pacchetto ia32-libs. Facci sapere come va

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Licenza

Creative Commons License
RedBlue's Blog di RedBlue è rilasciato sotto licenza Creative Commons 2.5 Italia.

Badges

Cionfs'Forum CMS Check PageRank

Other

Se hai trovato utile questo blog, supportalo con una piccola donazione per l'hosting..


Locations of visitors to this page