Articolo in evidenzaArticolo in evidenzaArticolo in evidenzaArticolo in evidenzaArticolo in evidenza

Gen

7

2009

Anche il sottoscritto ha ceduto alla tentazione di vedere questo film, fenomeno cinematografico del momento.. Cominciamo dalla trama..

“Quando sua madre si accompagna con un altro uomo, Bella decide di andare a vivere con il padre, nella piovosa cittadina di Forks. Non prevede che la sua vita possa subire dei grandi cambiamenti, prevede al massimo di adattarsi. Ma nel nuovo liceo incontra Edward Cullen, un ragazzo schivo, diverso da ogni altro. Edward ha 17 anni come lei, solo che ce li ha dal 1918. È un vampiro, che però ha scelto, insieme con la sua famiglia, di non bere sangue umano ma solo animale. Bella e Edward si innamorano perdutamente, ma l’odore di lei scatena la sete di James, un vampiro nemico e niente affatto vegetariano.”

Che dire? Mi avevano preannunciato che pur parlando di vampiri non è assolutamente un horror, mi avevano anche detto che è un film per ragazzi (certo non un Harry Potter), e sono assolutamente daccordo su entrambe le cose. Inizio degno del peggior Dowson’s Creek, con tipici adolescenti americani impacciati alle prese con i loro problemi da diciassettenni, c’è la nuova scuola, l’ultima arrivata, la famiglia strana (e strana lo è davvero, qui devo fare i complimenti a chi ha realizzato il film), il classico ballo di fine anno.. Poi però il film si riprende, e nel finale diventa decisamente più godibile, con un pò di azione e di effetti speciali.. Carina l’atmosfera ovattata che si gode fin dall’inizio, con i colori predominanti bianco e nero spesso fusi insieme.. Certo si tratta di una storia d’amore adolescenziale, di quelle dove amore ha la “A” maiuscola, con i due protagonisti stracotti l’uno dell’altra fin dal primo incontro, e quindi decisamente fuori dai miei canoni, però dai non è da buttar via..

Senza rivelare nulla del film, direi che il finale lascia spazio ad almeno altri 2 capitoli, e non potrebbe essere altrimenti visto che la saga letteraria da cui è tratto è composta da ben 4 libri!!

Share

Gen

3

2009

Bene bene bene.. Come tutte le cose belle, anche la mia piccola vacanza è passata.. Una bellisima vacanza devo dire, per il sottoscritto viaggiare è una delle cose più belle che ci sono, e poi insieme a me c’era ancora una volta quella persona speciale che negli ultimi mesi ha preso un posto in prima fila nella mia vita, che chiedere di più? Quattro giorni cmq anche intensi, con svariati km percorsi, tra Taranto, Roma, Perugia, Gubbio e Assisi, ma molto divertenti, rilassanti onestamente non lo so, però chi se ne frega, per fortuna ho ancora qualche giorno prima di rituffarmi nella vita di sempre!

E dire che abbiamo organizzato tutto in un paio di giorni (anche se ci pensavamo da parecchio), bè, come sempre le cose improvvisate sono le migliori!! Da segnalare il B&B di Perugia, praticamente un hotel, e pure di categoria, con tanto di cassaforte in camera!!

Il souvenir che mi sono concesso? Eccolo!! Un bel drago appollaiato su un castello, direttamente da Gubbio!!

Drago - Souvenir di Gubbio

Share

Dic

30

2008

Sono in partenza!! Qualche giorno fuori, a Perugia, per ricaricare le batterie e festeggiare come si deve il nuovo anno!! Ci vediamo tra qualche giorno, nel frattempo

Buon Anno a Tutti!!

Share

Dic

27

2008

AGGIORNAMENTO: ho finalmente trovato la soluzione definitiva!! Per chiunque fosse interessato, eccola!!

A Natale ormai è di moda il regalo hi-tech, e la mia famiglia non fa eccezione.. Quindi, quale regalo migliore per la mia sorellina di un lettore MP3 nuovo di zecca?? La scelta è caduta sullo ZEN Mozaic di Creative, questo giocattolino qui:

4 GB, Radio FM, Video, Foto, possibilità di utilizzo come disco rimovibile, insomma proprio niente male! Quindi dopo averlo scartato via con l’installazione del programma di gestione e colleghiamo il gioellino alla porta USB.. Ed ecco il problema..

Perchè collegandolo al pc, Windows segnala la sua presenza, ma poi diventa un semplice “MTP Device” generico, e ovviamente non riesce ad installarlo, non c’è proprio verso, nemmeno riavviando il pc.. Dopo un paio di giorni di “riflessione”, il lampo di genio, “sarà mica un problema di Windows, e non del lettore??”

Fortunatamente ho dimestichezza con le macchine virtuali e VirtualBox, così ho installato Windows Vista in una macchina virtuale, et voilà! Lettore riconosciuto al primo colpo!! Grazie mille a Creative e Microsoft..

Qualcuno mi sa suggerire un metodo meno complicato per farlo riconoscere da Windows XP direttamente??

EDIT: ce l’ho fatta!! Era un problema relativo agli aggiornamenti di Windows, nello specifico agli aggiornamenti di Media Player, un bell’upgrade con le patch più recenti ha risolto tutto!!

Per chi è interessato, al seguente link c’è una lista degli update di WMP11: http://forum.swzone.it/showthread.php?t=89185 😉

Share

Dic

19

2008

Le parole sono poche davvero.. Una masseria nei pressi del mostro industriale che soffoca la città, 1200 pecore nel cui sangue e nel cui latte è stata trovata la diossina.. Questo è il video della loro fine.. E’ pesante, pesantissimo, ma qui a Taranto succede anche questo..

Ragazzi occhio che in alcuni punti questo video è veramente crudo!!

Share

Licenza

Creative Commons License
RedBlue's Blog di RedBlue è rilasciato sotto licenza Creative Commons 2.5 Italia.

Badges

Cionfs'Forum CMS Check PageRank

Other

Se hai trovato utile questo blog, supportalo con una piccola donazione per l'hosting..


Locations of visitors to this page