WordPress JSON API (lo trovate qui) è un plugin per WP estremamente interessante. Come suggerisce il nome, si tratta di un plugin per WP in grado di mettere a disposizione il contenuto di un sito WordPress semplicemente mediante chiamate HTTP.

Come è possibile ciò?

Semplice, sfruttando REST e JSON! In parole povere, si tratta della creazione di webservices, ovvero servizi in grado di processare e scambiare informazioni tra server ed altre applicazioni mediante chiamate HTTP opportunamente costruite, e della rappresentazione dei dati mediante il celeberrimo formato JSON, facilmente comprensibile per noi umani e altrettanto facilmente elaborabile per le macchine. Un esempio di dati in formato JSON è il seguente, che rappresenta una lista di utenti:

{"utenti":[
      {"username":"utente1", "nome":"Fabio"},
      {"username":"utente2", "nome":"Nicola"},
      {"username":"utente3", "nome":"Giovanni"}
]}

E’ facile intuire che la struttura base è la coppia attributo-valore.

Quali sono le possibili applicazioni?

Bè, tutti quegli ambiti in cui abbiamo necessità di fornire i contenuti del nostro sito ad altre applicazioni senza dover necessariamente andare a consultare l’intera pagina web. Oggi moltissime applicazioni di uso comune si basano su questo concetto, le informazioni presenti sul web vengono reperite in formato JSON e successivamente elaborate oppure visualizzate nell’applicazione stessa.

Come procedere?

Dopo l’installazione del plugin WP JSON API, che trovate nel repository ufficiale, e la sua relativa attivazione, basta raggiungere le impostazioni del plugin stesso da Impostazioni > JSON API, ed attivare il/i controller di vostro interesse. Per controller si intende un modulo che abilita determinate funzionalità, ad esempio post recenti, elenco delle categorie, singolo post e così via.

wp json api

Nell’immagine vediamo i controller standard, in realtà il solo controller core è già sufficiente ad ottenere una gran mole di dati. Ad esempio, per ricevere la lista degli ultimi post in formato json sarà sufficiente andare all’indirizzo:

http://nome-sito/json/get_recent_posts

Ovviamente, è possibile definire anche controller personalizzati.

Sicurezza

Ovviamente, se volessimo anche pubblicare oppure modificare le informazioni sul nostro sito, sarebbe necessario avere la possibilità di effettuare tali operazioni in sicurezza, per far ciò ci viene in aiuto un altro plugin: JSON API Auth (qui), che andremo ad approfondire in futuro.

La documentazione completa di JSON API la trovate a questo indirizzo.

Alla prossima..

Share
Molto scarsoScarsoSufficienteBuonoOttimo (Nessun voto)
Loading...

Licenza

Creative Commons License
RedBlue's Blog di RedBlue è rilasciato sotto licenza Creative Commons 2.5 Italia.

Badges

Cionfs'Forum CMS Check PageRank

Other

Se hai trovato utile questo blog, supportalo con una piccola donazione per l'hosting..


Locations of visitors to this page